Per offrirti un servizio sempre migliore questo sito utilizza i cookie.
OK
Maggiori informazioni

lista news
Home » News

DIMINUIRE IL COLESTEROLO IN MODO NATURALE

05/11/2014

Il Riso rosso è tra le sostanze naturali più efficaci
Il Riso rosso è tra le sostanze naturali più efficaci
Il colesterolo ha di certo una brutta reputazione. Se ne parla molto, e molti lo temono, eppure spesso non se ne conoscono appieno le caratteristiche (specialmente quelle che lo rendono utile), come non si conoscono tutte le abitudini da adottare per mantenerlo ai giusti livelli.
Iniziamo con lo sfatare alcuni miti sul colesterolo non del tutto corretti, e vediamo quindi alcuni consigli su come modularne i livelli nel sangue.
 
Il colesterolo fa male, sempre e comunque
Non è proprio così. Il colesterolo è indispensabile per l’organismo, svolge infatti importanti funzioni: per esempio figura tra le sostanze che compongono le membrane cellulari, serve anche per la sintesi di importanti ormoni e molecole funzionali dell’organismo. Non è quindi un nemico a priori!
Quando si parla di colesterolo bisogna distinguere tra colesterolo “cattivo” (LDL), particelle che se in eccesso potrebbero depositarsi lungo le pareti arteriose, e colesterolo “buono” (HDL), costituito invece da corpuscoli incaricati di trasportare il colesterolo verso il fegato, che lo eliminerà dal sangue.
 
È il colesterolo che assumiamo con il cibo ad alzare la colesterolemia
In realtà, il colesterolo in circolo dipende solo in piccola parte (15-20%) dal colesterolo proveniente dalla dieta; per il resto, si tratta di colesterolo sintetizzato dall’organismo. È giusto allora limitare gli alimenti che di per sé contengono colesterolo, ma bisogna fare attenzione anche a cibi e fattori che stimolano la fabbricazione del colesterolo endogeno, come ad esempio l’eccesso di calorie.
 

Come tenere sotto controllo il colesterolo

Possiamo adottare abitudini salutari per mantenere buoni livelli di colesterolo nel sangue, o per abbassarli se sono troppo elevati. Ecco alcuni consigli sul nostro stile di vita:
 

1. Alimentazione

L’alimentazione gioca un ruolo importante sia per quanto riguarda l’apporto di colesterolo, sia per lo stimolo della sua sintesi da parte dell’organismo. Uno dei primi passi da fare per controllare i livelli di colesterolo è fare attenzione a ciò che si mangia.
 
• Gli alimenti alleati
Per tenere a bada i livelli di colesterolo si può puntare sull’assunzione di grassi insaturi. Questi, oltre a diminuire la quantità di colesterolo LDL nel sangue, aiutano anche ad aumentare i livelli di colesterolo HDL. Si trovano soprattutto nel pesce azzurro, negli oli vegetali e nella frutta secca. Un altro trucco può essere consumare alimenti ricchi di fibre: queste aiutano a ridurre l’assorbimento di grassi da parte dell’intestino.
 
• Gli alimenti a rischio
Gli alimenti più ricchi di colesterolo sono carne rossa, crostacei, e latticini. Gli esperti consigliano di non superare le due uova a settimana, mentre per i formaggi è utile orientarsi su quelli magri, come grana o ricotta. Meglio non eliminarli del tutto, perché contengono tante sostanze utilissime: la virtù è sempre nel mezzo!
Attenzione anche all’assunzione dei grassi saturi, i quali possono provocare l’innalzamento dei livelli di colesterolo LDL nel sangue. Fonti di grassi saturi sono cibi di origine animale, come frattaglie, latticini, burro.
 

2. Sostanze naturali

Molti estratti vegetali possono aiutare l’organismo a diminuire il colesterolo, quando i suoi livelli non richiedono ancora l’intervento dei farmaci.
Alcune delle sostanze più efficaci sono:
  • Riso rosso fermentato. Quando il lievito Monascus purpureus fermenta il riso, oltre a conferirgli una particolare colorazione rossastra, produce una preziosa sostanza: la Monacolina K. È un composto completamente naturale, che ostacola la produzione di colesterolo da parte dell’organismo, abbassando quindi i suoi livelli nel sangue.
  • Crisantello. È una pianta che cresce nell’America Centrale e in Africa, e che si rivela molto utile nel limitare la produzione di colesterolo e nel favorire la funzionalità epatica.
  • Cardo mariano. Disintossicando il fegato, agevola la regolazione dei livelli di colesterolo da parte di quest’organo.
  • Chitosano. Nell’intestino ostacola l’assorbimento delle sostanze grasse, tra le quali il colesterolo, assunte con la dieta.
 

3. L’attività fisica

Il primo consiglio che un medico dovrebbe dare a chi deve monitorare i propri livelli di colesterolo è praticare attività fisica. Il movimento aiuta a diminuire i valori di colesterolo LDL e ad aumentare quelli di HDL.
In ogni caso attenzione: lo sforzo fisico non deve eccedere quelle che sono le capacità di ciascuno, altrimenti si rischia di ottenere ugualmente un effetto negativo sul sistema cardiovascolare. Per chi non è molto allenato, anche una disciplina relativamente tranquilla come lo yoga, praticato con costanza, può essere utile.


lista news

I nostri prodotti - Una scelta di benessere

Ginseng originale coreano

Aloe Vera

Energia e tono psico-fisico


Difesa - Protezione

Circolazione e Metabolismo

Digestione


Intestino

Vie urinarie

Articolazioni - Ossa - Muscoli


Tranquillità - Riposo

Drenaggio - Depurazione

Vitamine e Minerali


Occhi

Donna

Controllo del peso


Seno

Igiene personale

Cosmesi funzionale


Capelli

Tea Tree Oil

Naturoli


Maximum

Siti partner

INFORMATIVA SULLA RISERVATEZZA chiudi

PRIVACY, COOKIES E NEWSLETTER

Informativa Privacy ai sensi dell’art. 13, D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dati personali”.

 

La informiamo che Naturando S.r.l. garantisce, nell’ambito delle previsioni normative, che il trattamento dei dati personali si svolge nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, nonché della dignità dell’interessato, con particolare riferimento alla riservatezza, all’identità personale, al diritto e alla protezione dei dati personali.

 

I dati personali forniti o raccolti tramite le operazioni che vorrà effettuare sui siti web www.naturando.it e www.iovivoleggero.it verranno trattati da Naturando S.r.l. nel pieno rispetto del Dlgs 196/2003 e l'utente è titolare dei diritti sanciti all'art.13 del Dlgs 196/2003. Questi diritti sono esercitabili in qualsiasi momento. Qualora lei voglia avvalersi di tali diritti potrà scrivere al seguente recapito:

Naturando Srl
 - Via del Pascolo, 26
 - 24046 - Osio Sotto (Bergamo)


Tel: 035/203256 - 
Fax: 035/692328






 

TRATTAMENTO DEI DATI E LORO FINALITÀ

Tutte le informazioni personali da lei forniteci sono il risultato di una sua libera scelta. Le informazioni che ci fornirà attraverso l’invio di una e-mail e/o attraverso la compilazione del form di registrazione per l’invio di newsletter, come pure per accedere alla consulenza personalizzata (www.iovivoleggero.it), vengono utilizzate solo per rispondere alle sue domande o per soddisfare le sue richieste.

Il trattamento dei dati personali degli utenti avviene mediante strumenti idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza, con e senza l'ausilio di mezzi automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi.

Naturando Srl non si ritiene responsabile di casi di forza maggiore o comunque non dipendenti dalla sua volontà. Naturando Srl non effettua trattamento di dati sensibili. Invitiamo pertanto gli utenti a non inserire nel formulario di raccolta dati che possano rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni o organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale. I dati da Lei forniti potranno essere trattati per la comunicazione di informazioni commerciali relative a nuove offerte di prodotti e/o servizi di Naturando Srl.

Non rientra tra le nostre attività quella di vendere i dati acquisiti a soggetti terzi.

 

La maggior parte dei dati personali che raccogliamo sono da Lei forniti quando cerca un prodotto, o comunica via e-mail o compilando i form. I dati che ci fornisce possono comprendere nome, indirizzo, numero di telefono, indirizzo e-mail, sesso, età e, su base volontaria, alcune indicazioni atte alla migliore consulenza nutrizionale (www.iovivoleggero.it). Il mancato conferimento di alcuni dati personali al momento della compilazione dei form potrebbe comportare l’impossibilità di offrire alcune tipologie di servizio.

COOKIE

Con l’obiettivo di migliorare e personalizzare il servizio offerto, ci avvarremo, con il suo consenso, dell’utilizzo di cookie. I cookie sono identificatori alfanumerici che vengono trasferiti sul disco rigido del suo computer tramite il suo browser web al fine di consentire ai nostri sistemi di riconoscere il suo browser e di fornirle alcuni servizi. I cookie si installano quando comincia la sessione di navigazione sul sito.
 Nel nostro sito utilizziamo i seguenti cookies:

Cookie utilizzati da Google Analytics per identificare visitatori unici.

Cookie utilizzati da Google Analytics per individuare una sessione e tracciare la provenienza di un visitatore.

Cookie utilizzati da Google di verifica dell’efficacia di una campagna.

Cookie utilizzati da Google Analytics per memorizzare le attività dell’utente sulle pagine visitate.

Nei cookies che utilizziamo non vengono salvati dati personali. Pertanto i cookies non sono attribuibili a una determinata persona e quindi non riconducibili a lei. In nessun momento sarà possibile ricondurre i suoi dati personali e neanche verrà tentato di farlo.

Il menu Aiuto della barra degli strumenti della maggior parte dei browser le indicherà come impedire che il browser accetti nuovi cookie, come fare in modo che il browser l’avverta quando riceve un nuovo cookie e come poter disabilitare del tutto i cookie. Il rifiuto o la cancellazione dei cookie potrebbe determinare una diminuzione della rapidità e della qualità del funzionamento dei servizi del sito o addirittura impedirne del tutto il funzionamento.

Per ulteriori informazioni e supporto è possibile anche visitare la pagina di aiuto specifica del web browser che si sta utilizzando:

   Internet Explorer

   Firefox

   Safari

   Chrome

 

I cookie di terze parti non vengono controllati direttamente dal Titolare del Trattamento, pertanto, per revocare il consenso è necessario fare riferimento ai siti internet delle terze parti oppure fare riferimento al sito www.youronlinechoices.com/it/ per ottenere informazioni su come poter eliminare o gestire i cookie in base al browser utilizzato e per gestire le preferenze sui cookie di profilazione di terze parti.

 

DIRITTO DI ACCESSO AI DATI PERSONALI E ALTRI DIRITTI

Potrà esercitare tutti i diritti di accesso riconosciuti dalle disposizioni applicabili in materia di protezione dei dati personali, quali, a titolo esemplificativo, il diritto di accesso ai dati, il diritto di aggiornare, cancellare, rettificare, integrare, bloccare i dati ovvero trasformarli in forma anonima nonché il diritto di opporti all’invio di informazioni commerciali e, comunque, per motivi legittimi al trattamento dei tuoi dati rivolgendoti direttamente, senza formalità, ai titolari del trattamento:

Naturando Srl - Via del Pascolo, 26
 - 24046 - Osio Sotto (Bergamo)


 

 

AGGIORNAMENTI

Con l’aggiornamento delle diverse attività anche l’Informativa Privacy sarà soggetta a modifiche. Le suggeriamo di controllare spesso il nostro Sito per verificare eventuali cambiamenti. Nel caso in cui dovessero rendersi necessarie modifiche sostanziali, provvederemo a informarla in modo che possa esprimere o meno il suo consenso alle modifiche.


chiudi